Dal momento dell'individuazione dei primi casi ad oggi, l'infezione si è diffusa rapidamente raggiungendo 81.000 casi confermati con oltre 2.700 decessi (dati rilevati al 26 Febbraio 2020 dal Johns Hopkins CSSE). Studi di filogenesi molecolare suggeriscono che il nuovo coronavirus potrebbe essere originato da pipistrelli attraverso il passaggio in ospiti intermedi, a conferma dell'alto potenziale zoonotico dei coronavirus. In Italia il numero dei casi confermati è in costante aggiornamento e ha già raggiunto quota 322, principalmente in Lombardia, Veneto, Emilia Romagna e Piemonte, con 11 decessi prevalentemente in anziani con fattori predisponenti (dati rilevati al 26 Febbraio 2020). Per aggiornamenti si rimanda al sito del Ministero della salute http://www.salute.gov.it/nuovocoronavirus.

La SIMGBM segnala la recente pubblicazione su Pathogens and Disease del lavoro Coronaviruses: a paradigm of new emerging zoonotic diseases (doi:10.1093/femspd/ftaa006) a cui hanno collaborato le nostre socie Arianna Calistri e Cristina Parolin.
| Scarica la pubblicazione |

CORONAVIRUS: DOMANDE E RISPOSTE accessibile gratuitamente sul sito dell’editore Piccin SpA (49 pp.; Marzo 2020) a cura del Prof. Wang Zhou, coadiuvato da un comitato di esperti che hanno affrontato l’epidemia di polmonite da coronavirus (COVID-19) a Wuhan (Cina). La guida fornisce informazioni sulle misure che si sono rivelate efficaci per contrastare la diffusione del virus e limitare il numero di contagi
| Scarica la guida |

AGGIORNAMENTO DI ESPERTI SUL CORONAVIRUS SARS-COV2 RESPONSABILE DELL'EPIDEMIA DI COVID-19 pubblicato sul sito della FEMS
| Vai la sito FEMS |
| Audiopensiero al Festival della Comunicazione del socio Duccio Cavalieri |

Ulteriori informazioni sono disponibili ai seguenti link:
https://www.ecdc.europa.eu/en
https://www.cdc.gov/coronavirus/2019-ncov/index.html
https://gisanddata.maps.arcgis.com/apps/opsdashboard/index.html#/bda7594740fd40299423467b48e9ecf6
https://www.isar-icar.com/Coronavirus
https://www.nature.com/articles/d41586-020-00555-x

E’ necessaria un’alfabetizzazione microbiologica della società; pubblicato su Environmental Microbology (2019; 21, 1513-1528) l’interessante editoriale “The urgent need for microbiology literacy in society” a firma dell’Editorial Board della rivista (fra i quali la collega Carla Pruzzo dell’Università di Genova).
Timmis K, Cavicchioli R, Garcia JL, Nogales B, Chavarría M, Stein L, McGenity TJ, Webster N, Singh BK, Handelsman J, de Lorenzo V, Pruzzo C, Timmis J, Martín JLR, Verstraete W, Jetten M, Danchin A, Huang W, Gilbert J, Lal R, Santos H, Lee SY, Sessitsch A, Bonfante P, Gram L, Lin RTP, Ron E, Karahan ZC, van der Meer JR, Artunkal S, Jahn D, Harper L. The urgent need for microbiology literacy in society. Environ Microbiol. 2019 May;21(5):1513-1528. doi:10.1111/1462-2920.14611.
| Scarica la pubblicazione | - |  Scarica la pubblicazione in Italiano |

Pubblicata su Nature (04 July 2018) una lettera a firma del collega Davide Zannoni dell' Università di Bologna sullo stato di crisi della ricerca biologica sperimentale in Italia"
Zannoni D. Italy is squeezing out wet biology research. Nature 559, 32 (2018); doi: 10.1038/d41586-018-05610-2
L'articolo è scaricabile dal sito https://www.nature.com/articles/d41586-018-05610-2

Pubblicata su Cell una ricerca di NAICONS Srl, Rutgers University, Università di Milano e Bonn. A questa ricerca hanno collaborato i nostri soci T. Carzaniga, S. Serina, P. Monciardini, G. Dehò e S. Donadio. Il lavoro riporta la scoperta del primo antibiotico che agisce come nucleoside analog inhibitor della RNA polimerasi batterica e il meccanismo con il quale agisce. La molecola, che è in grado di curare un infezione sperimentale in un modello animale, non presenta resistenza incrociata alla rifampicina e selezione mutanti resistenti a una frequenza più bassa.

Maffioli SI, Zhang Y, Degen D, Carzaniga T, Del Gatto G, Serina S, Monciardini P, Mazzetti C, Guglierame P, Candiani G, Chiriac AI, Facchetti G, Kaltofen P, Sahl HG, Dehò G, Donadio S, Ebright RH. Antibacterial Nucleoside-Analog Inhibitor of Bacterial RNA Polymerase. Cell. 2017 Jun 15;169(7):1240-1248.e23. doi: 10.1016/j.cell.2017.05.042

L'articolo è scaricabile dal sito
L'articolo ha avuto commenti su C&EN, Time magazine, la Repubblica e altri.

Pubblicata su Microbiome una ricerca di Fondazione Edmund Mach, Istituto di biometeorologia del Cnr, Università di Firenze, Innsbruck, Venezia. A questa ricerca ha collaborato il nostro socio D. Cavalieri. Studiando la polvere sahariana depositata e 'sigillata' sulla neve delle Alpi dolomitiche, sono state identificate migrazioni di microorganismi dalle aree sahariane. Si tratta di uno degli effetti del cambiamento climatico e dell'uso del suolo.

Weil T, De Filippo C, Albanese D, Donati C, Pindo M, Pavarini L, Carotenuto F, Pasqui M, Poto L, Gabrieli J, Barbante C, Sattler B, Cavalieri D, Miglietta F. Legal immigrants: invasion of alien microbial communities during winter occurring desert dust storms. Microbiome. 2017 Mar 10;5(1):32. doi: 10.1186/s40168-017-0249-7.

L'articolo è scaricabile dal sito
L'articolo ha avuto un commento su "Le Scienze" del 20/3/2017