2017

BANDO PER CONFERIMENTO N. 1 ASSEGNO DI RICERCA TRAMITE SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO

Da svolgersi presso il CREA-Centro di ricerca Zootecnia e Acquacoltura di Lodi

Informazioni sul Bando alla pagina del sito web

STUDIO DELLE POTENZIALITÀ DI BIODEGRADAZIONE AEROBICA IN SITI CONTAMINATI DA SOLVENTI CLORURARTI A CATENA CORTA

Posizione aperta per assegnista di ricerca sul tema di ricerca: "STUDIO DELLE POTENZIALITÀ DI BIODEGRADAZIONE AEROBICA IN SITI CONTAMINATI DA SOLVENTI CLORURARTI A CATENA CORTA", della durata di 12 mesi presso il Dip. di Scienze dell'Ambiente e della Terra (DISAT) dell'Università di Milano Bicocca

Bando disponibile alla pagina https://www.unimib.it/ateneo/gare-e-concorsi/cod-17a106 (scadenza presentazione domande 6/12/2017)

FONDAZIONE ADRIANO BUZZATI-TRAVERSO. BANDO N. 802

La Fondazione Adriano Buzzati-Traverso bandisce una borsa di studio della durata di 12 mesi a partire dal 1 gennaio 2018 da destinarsi a giovani laureati italiani o cittadini degli stati membri dell'Unione Europea, laureati presso una università italiana che non abbiano superato il 35° anno di età alla data del bando. L'importo di ogni borse, al lordo delle ritenute fiscali a carico del titolare, è di Euro 30.000,00 (trentamila/00).

I candidati dovranno essere in possesso del titolo di dottore di ricerca conseguito presso una università italiana ed aver svolto attività di ricerca (in Italia e/o all'estero) per almeno cinque anni.

La tematica della ricerca proposta dovrà riguardare aspetti innovativi della biologia e/o genetica molecolare o della medicina molecolare.

Le domande devono pervenire alla Segreteria della Fondazione entro il 25 novembre 2017.

Per altre informazioni rivolgersi alla Segreteria della Fondazione Adriano Buzzati-Traverso (Viale del Policlinico 131, 00161 Roma, tel. e fax 06 8275703, cell 336 747424, e-mail: buzzatit@tin.it).

Scarica il bando

FONDAZIONE ADRIANO BUZZATI-TRAVERSO. BANDO N. 801

La Fondazione Adriano Buzzati-Traverso bandisce due borse di studio della durata di 12 mesi a partire dal 1 gennaio 2018 da destinarsi a giovani laureati italiani o cittadini degli stati membri dell'Unione Europea, laureati presso una università italiana che non abbiano superato il 30° anno di età alla data del bando. L'importo di ogni borse, al lordo delle ritenute fiscali a carico del titolare, è di Euro 20.000,00 (ventimila/00).

N.1 borsa intitolata al Prof. Arturo Falaschi
- Il tema della ricerca dovrà riguardare aspetti avanzati della biologia, con particolare riguardo per gli studi di biologia molecolare e cellulare.

N.1 borsa intitolata al Prof. Giovanni Magni
- Il tema della ricerca dovrà riguardare aspetti avanzati della genetica molecolare.

Le borse sono da usufruirsi presso laboratori di ricerca italiani. Gli interessati devono presentare domanda in carta semplice accompagnata dal programma di ricerca che intendono svolgere, vistato dal responsabile del laboratorio ospitante, dal curriculum vitae et studiorum e da ogni documento che riterranno utile alla valutazione.

Le domande devono pervenire alla Segreteria della Fondazione entro il 25 novembre 2017.

Per altre informazioni rivolgersi alla Segreteria della Fondazione Adriano Buzzati-Traverso (Viale del Policlinico 131, 00161 Roma, tel. e fax 06 8275703, cell 336 747424, e-mail: buzzatit@tin.it).

Scarica il bando

PhDs in Yeast Biotechnology

A bando 12 posizioni di Dottorato nel progetto H2020 Marie Curie - Joint PhD su "Yeast Biotechnology (YEASTDOC)

Scarica il flyer

PREMIO GIOVANNI MAGNI 2017

Il Premio Giovanni Magni 2017 è stato vinto da Maria Letizia di Martino della SIMGBM per il lavoro:
Di Martino ML, Romilly C, Wagner EGH, Colonna B, Prosseda G 2016 One gene and two proteins: a leaderless mRNA supports the translation of a shorter form f the Shigella VirF regulator MBio;7: e01860-16

Premio Giovanni Magni 2017 bandito dalla Fondazione Adriano Buzzati-Traverso per il miglior lavoro nel campo della genetica e biologia molecolare dei microrganismi.

Scarica il bando

PREMIO NAICONS 2017

NAICONS intende premiare il miglior lavoro sul tema: "Molecole bioattive di origine microbica: dalla scoperta, caratterizzazione, meccanismo d'azione e/o resistenza, alle applicazioni mediche o industriali" pubblicato su rivista scientifica internazionale con peer review e impact factor dopo il 1° gennaio 2015 (fa fede la data di assegnazione del "doi") da assegnare a un ricercatore che abbia conseguito il dottorato da non più di 7 anni o la laurea magistrale da non più di 10 anni.
Il candidato deve essere il primo autore (o equal contributor del primo autore) e preferibilmente iscritto alla Società.

Le domande dovranno pervenire in forma elettronica all'indirizzo segreteria@simgbm.it entro il 1° maggio 2017, corredate da:
A) File PDF denominato "Naicons2017-Cognome_Nome-Domanda" contenente:
a) domanda recante generalità, domicilio, telefono e indirizzo di posta elettronica;
b) dichiarazione di partecipazione ad altri premi della SIMGBM per il 2017;
c) dichiarazione di iscrizione alla Società o di presentazione della domanda;
d) breve curriculum vitae.
B) File PDF denominato "Naicons2017-Cognome_Nome-Lavoro" contenente copia del lavoro scientifico, incluso eventuale Supplementary Information.

Ciascun candidato può presentare un singolo lavoro e un lavoro può essere presentato da un singolo candidato. Il premio di € 1.000,00 sarà attribuito su giudizio insindacabile di una commissione appositamente nominata dalla Società e sarà consegnato nell'ambito del 32° Congresso SIMGBM, Microbiology 2017, che si terrà a Palermo dal 17 al 20 settembre 2017. In questa sede il vincitore dovrà presentare il lavoro premiato.

Scarica il bando

PREMIO MARIO CAMPA 2017

Il Fondo Mario Campa intende premiare la miglior tesi di dottorato nel settore della Microbiologia Generale

Possono essere presentate tesi di dottorato discusse presso le Università italiane dopo il 1° gennaio 2015.
Le domande dovranno pervenire alla segreteria della Società in forma elettronica all'indirizzo segreteria@simgbm.it entro il 1° maggio 2017 nella forma di seguito indicata:
A) File PDF denominato "Campa2017-Cognome_Nome-Domanda" contenente:
1) domanda recante generalità, domicilio, telefono e indirizzo di posta elettronica, indicazione del laboratorio in cui è stata svolta la tesi e indicazione del premio cui si intende partecipare. Le Commissioni giudicatrici si riservano la facoltà di modificare il settore in cui sarà valutata la tesi;
2) breve curriculum vitae;
3) certificato (o autocertificazione) attestante il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca. Saranno accettate anche tesi consegnate e non ancora discusse, purché la discussione sia programmata entro il 1° giugno 2017. In tal caso si dovrà allegare nello stesso file una lettera del coordinatore attestante la data di discussione della tesi.
4) Attestazione firmata (vedi allegato) che il Tutor/relatore della Tesi è Socio SIMGBM con situazione associativa regolare incluso il 2017.
B) File PDF denominato " Campa2017-Cognome_Nome -Tesi" contenente copia della tesi, comprensiva di riassunto.

Si prega di inviare in due email separate i documenti richiesti ai punti A e B.
Il premio di € 1.000,00 sarà attribuito su giudizio insindacabile di una commissione appositamente nominata dalla Società e sarà consegnato nell'ambito del 32° Congresso SIMGBM, Microbiology 2017, che si terrà a Palermo dal 17 al 20 settembre 2017. In questa sede il vincitore dovrà presentare il lavoro premiato.

Scarica il bando

PREMIO FRANCO TATO' 2017

La SIMGBM intende premiare la miglior tesi di dottorato nel settore delle Biotecnologie Microbiche

Possono essere presentate tesi di dottorato discusse presso le Università italiane dopo il 1° gennaio 2015.
Le domande dovranno pervenire alla segreteria della Società in forma elettronica all'indirizzo segreteria@simgbm.it entro il 1° maggio 2017 nella forma di seguito indicata:
A) File PDF denominato "Tatò2017-Cognome_Nome-Domanda" contenente:
1) domanda recante generalità, domicilio, telefono e indirizzo di posta elettronica, indicazione del laboratorio in cui è stata svolta la tesi e indicazione del premio cui si intende partecipare. Le Commissioni giudicatrici si riservano la facoltà di modificare il settore in cui sarà valutata la tesi;
2) breve curriculum vitae;
3) certificato (o autocertificazione) attestante il conseguimento del titolo di Dottore di Ricerca. Saranno accettate anche tesi consegnate e non ancora discusse, purché la discussione sia programmata entro il 1° giugno 2017. In tal caso si dovrà allegare nello stesso file una lettera del coordinatore attestante la data di discussione della tesi.
4) Attestazione firmata (vedi allegato) che il Tutor/relatore della Tesi è Socio SIMGBM con situazione associativa regolare incluso il 2017.
B) File PDF denominato " Tatò2017 -Cognome_Nome -Tesi" contenente copia della tesi, comprensiva di riassunto.

Si prega di inviare in due email separate i documenti richiesti ai punti A e B.
Il premio di € 1.000,00 sarà attribuito su giudizio insindacabile di una commissione appositamente nominata dalla Società e sarà consegnato nell'ambito del 32° Congresso SIMGBM, Microbiology 2017, che si terrà a Palermo dal 17 al 20 settembre 2017. In questa sede il vincitore dovrà presentare il lavoro premiato.

Scarica il bando

FONDAZIONE ADRIANO BUZZATI-TRAVERSO. Bando n.785

Bando per due borse di studio

La Fondazione Adriano Buzzati-Traverso bandisce due borse di studio della durata di 12 mesi a partire dal 1° gennaio 2017 da destinarsi a giovani laureati italiani o cittadini degli stati membri dell'Unione Europea, laureati presso una università italiana che non abbiano superato il 30° anno di età alla data del bando. L'importo delle borse, al lordo delle ritenute fiscali a carico del titolare, è di Euro 20.000,00 (ventimila/00)

n. 1 borsa intitolata al Prof. Arturo Falaschi
– Il tema della ricerca dovrà riguardare aspetti avanzati della biologia, con particolare riguardo per gli studi di biologia molecolare e cellulare

n, 1 borsa intitolata al Prof. Giovanni Magni
– Il tema della ricerca dovrà riguardare aspetti avanzati della genetica molecolare

Le borse sono da usufruirsi presso laboratori di ricerca italiani. Gli interessati devono presentare domanda in carta semplice accompagnata dal programma di ricerca che intendono svolgere, vistato dal responsabile del laboratorio ospitante, dal curriculum vitae et studiorum e da ogni documento che riterranno utile alla valutazione.

Le domande devono pervenire alla Segreteria della Fondazione entro il 25 novembre 2016.

Il Giudizio della Commissione Giudicatrice, nominata dalla Fondazione, è insindacabile.

Qualora il borsista non inizi l'attività o se, dopo averla iniziata non la prosegua senza giustificato motivo, può essere dichiarato decaduto dal godimento della borsa.

All'importo della borsa che verrà corrisposta in rate bimestrali, di cui la prima anticipata e le successive posticipate, verranno praticate, come sopra specificato le ritenute fiscali di competenza del borsista previste dalla legge.

Per altre informazioni rivolgersi alla Segreteria della Fondazione Adriano Buzzati-Traverso (Viale del Policlinico 131, 00161 Roma, tel. e fax 06 8275703, cell. 336 747424, e-mail: buzzatit@tin.it)

Prof. Silvano Riva
Presidente

Scarica il bando

FONDAZIONE ADRIANO BUZZATI-TRAVERSO. Bando n.786

Bando per una borsa di studio

La Fondazione Adriano Buzzati-Traverso bandisce una borsa di studio della durata di 12 mesi a partire dal 1° gennaio 2017 da destinarsi a ricercatori italiani o cittadini degli stati membri dell'Unione Europea laureati presso una università italiana, che non abbiano superato il 35° anno di età alla data del bando.
L'ammontare della borsa, al lordo delle ritenute fiscali a carico del titolare, è di Euro 30.000,00 (trentamila/00)

I candidati dovranno essere in possesso del titolo di dottore di ricerca conseguito presso una università italiana ed aver svolto attività di ricerca (in Italia e/o all'estero) per almeno cinque anni.

La tematica della ricerca proposta dovrà riguardare aspetti innovativi della biologia e/o genetica molecolare o della medicina molecolare.

La borsa è da usufruirsi presso laboratori di ricerca italiani. Gli interessati devono presentare domanda in carta semplice accompagnata dal programma di ricerca che intendono svolgere (vistato dal responsabile del laboratorio ospitante), dal curriculum vitae et studiorum e da ogni documento che riterranno utile alla valutazione.

Le domande devono pervenire alla Segreteria della Fondazione entro il 25 novembre 2016.

Il Giudizio della Commissione Giudicatrice, nominata dalla Fondazione, è insindacabile.

Qualora il borsista non inizi l'attività o se, dopo averla iniziata non la prosegua senza giustificato motivo, può essere dichiarato decaduto dal godimento della borsa.

All'importo della borsa che verrà corrisposta in rate bimestrali, di cui la prima anticipata e le successive posticipate, verranno praticate, come sopra specificato le ritenute fiscali di competenza del borsista previste dalla legge.

Per altre informazioni rivolgersi alla Segreteria della Fondazione Adriano Buzzati-Traverso (Viale del Policlinico 131, 00161 Roma, tel e fax 06 8275703, cell. 336 747424, e-mail: buzzatit@tin.it)

Prof. Silvano Riva
Presidente

Scarica il bando

FONDAZIONE ADRIANO BUZZATI-TRAVERSO. Bando n.787

Bando per una borsa di studio intitolata al Dr. Giovanni Minozzi

La Fondazione Adriano Buzzati-Traverso con il contributo del MIUR bandisce una borsa di studio dal 1° gennaio al 31 dicembre 2017, per un laureato in Scienze Naturali dell'importo di Euro 17.615,00 (diciassettemilaseicentoquindici/00) lorde, per svolgere attività didattica e divulgazione culturale, entro l'ambito del progetto 'Un camper per la scienza' – l'università va a scuole – un laboratorio itinerante. Requisiti richiesti: attività decennale nel settore della divulgazione scientifica presso istituti scolastici dell'obbligo e grado superiore ed esperienza di animatore presso campi scuola naturalistici, perfetta conoscenza delle lingue inglese e francese per comprovati scambi culturali con enti stranieri del settore.

Gli interessati devono presentare domanda in carta semplice accompagnata da un curriculum vitae et studiorum e da ogni documento che riterranno utile alla valutazione, alla Segreteria della Fondazione entro il 25 novembre 2016

Il Giudizio della Commissione Giudicatrice, nominata dalla Fondazione, è insindacabile.

Qualora il borsista non inizi l'attività o se, dopo averla iniziata non la prosegue senza giustificato motivo, può essere dichiarato decaduto dal godimento della borsa.

All'importo della borsa che verrà corrisposta in rate bimestrali, di cui la prima anticipata e le successive posticipate, verranno praticate le ritenute fiscali di competenza del borsista previste dalla legge.

Per altre informazioni rivolgersi alla Segreteria della Fondazione Adriano Buzzati-Traverso (Viale Policlinico 131, 00161 Roma, tel e fax 06 8275703, cell. 336 747424, e-mail: buzzatit@tin.it)

Prof. Silvano Riva
Presidente

Scarica il bando

2016

PREMIO FRANCO TATO' 2016

Miglior tesi in Biotecnologie Microbiche

Francesca BERINI – Università degli Studi dell'Insubria, Varese Heterologous expression, characterisation and applications of metagenome and genome-sourced enzymes
Tutor: Prof. Flavia Marinelli

PREMIO MARIO CAMPA 2016

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Christian MILANI – Università di Parma
Omics of the Bifidobacterium genus: from genes to function. Tutor: Prof. Marco Ventura

PREMIO NAICONS 2016

Miglior lavoro sul tema: Molecole bioattive di origine microbica: dalla scoperta, caratterizzazione, meccanismo d'azione e/o resistenza, alle applicazioni mediche o industriali

Emanuela FRANGIPANI – Università degli Studi Roma Tre
Frangipani E, Bonchi C, Minandri F, Imperi F, Visca P. Pyochelin potentiates the inhibitory activity of gallium on Pseudomonas aeruginosa. Antimicrob Agents Chemother 2014, 58: 5572-5.

2015

PREMIO FRANCO TATO' 2015

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Giovanni BACCI – Università di Firenze
Mining microbiomes. Computational Biology approaches to uncover the complexity of bacterial communities. Tutor: Prof. Alessio Mengoni

PREMIO SIMGBM 2015

Migliortesi in Biotecnologie Microbiche

Serafina GUADAGNOLO – Università di Siena
Genetics strategies to generate Neisseria meningitidis prototype vaccine strains for the production of broadly protective Native Outer Membrane Vesicle-based vaccines
Relatori: D.ssa Isabel Delany, Prof.ssa Cosima Baldari

PREMIO MARIO CAMPA 2015

Nuovo premio per la miglior tesi in Microbiologia Generale

Daniela VISAGGIO – Università degli Studi Roma Tre
Identification and characterization of regulatory networks controlling the expression and activity of the alternative sigma factor PvdS in Pseudomonas aeruginosa
Supervisori: Dr. Francesco Imperi, Prof. Paolo Visca

PREMIO NAICONS 2015

Miglior lavoro sul tema: Molecole bioattive di origine microbica: dalla scoperta, caratterizzazione, meccanismo d'azione e/o resistenza, alle applicazioni mediche o industriali

Letizia LO GRASSO – Università di Palermo
Lo Grasso L, Maffioli S, Sosio M, Bibb M, Puglia AM, Alduina R. Two master switch regulators trigger A40926 biosynthesis in Nonomuraea sp. strain ATCC 39727. J Bacteriol 2015, 197: 2536-44.

2014

PREMIO FRANCO TATO' 2014

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Andrea VANNINI – Università di Bologna
Transcriptional responses of the Helicobacter pylori cag Pathogenicity Island. Tutors: Prof. Vincenzo Scarlato, Dr. Alberto Danielli

PREMIO SIMGBM 2014

Miglior tesi in Biotecnologie Microbiche

Antonella AMORE – Università degli Studi di Napoli "Federico II"
Development of new biocatalysts to improve production of second generation bioethanol. Relatore: D.ssa Vincenza Faraco

PREMIO NOVARTIS 2014

Miglior lavoro su Microrganismi patogeni: genomica funzionale, meccanismi di patogenicità, vaccini.

Ida PACIELLO – Sapienza Università di Roma
Paciello I, Silipo A, Lembo-Fazio L, Curcurù L, Zumsteg A, Noël G, Ciancarella V, Sturiale L, Molinaro A, Bernardini ML. Intracellular Shigella remodels its LPS to dampen the innate immune recognition and evade inflammasome activation. Proc Natl Acad Sci USA 2013, 110: 20843

2013

PREMIO FRANCO TATO' 2013

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Luca FAGNOCCHI – Università di Bologna
The role of the NadR regulator during infection and its implication for the coverage of a new Meningococcus B vaccine. Relatori: Prof. Vincenzo Scarlato, D.ssa Isabel Delany

PREMIO SIMGBM-NAICONS 2013

Miglior tesi in Biotecnologie Microbiche
Valentina TAVERNITI – Università di Milano
Modulation of host innate immunity by health-promoting bacteria and dietary compounds. Tutor: Dr. Simone Guglielmetti, Co-Tutors: Prof. Marisa Porrini, Prof. Diego Mora

PREMIO NOVARTIS 2013

Miglior lavoro su Microrganismi patogeni: genomica funzionale, meccanismi di patogenicità, vaccini

Valerio IEBBA – Sapienza Università di Roma
Iebba V, Santangelo F, Totino V, Nicoletti M, Gagliardi A, De Biase RV,Cucchiara S, Nencioni L, Conte MP, Schippa S. Higher prevalence and abundance of Bdellovibrio bacteriovorus in the human gut of healthy subjects. PLoS One 2013, 8:e61608

2012

PREMIO FRANCO TATO' 2012

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Maria Letizia DI MARTINO – Sapienza Università di Roma
The complex regulation of virF expression in Shigella flexneri. Supervisore: Dr. Gianni Prosseda, Tutor: Prof. Bianca Colonna

PREMI SIMGBM-NAICONS 2012

Migliori tesi in Biotecnologie Microbiche

Ana Luísa DE JESUS LOPES RIBEIRO – Università del Piemonte Orientale
Benzothiazinones and Dinitrobenzamides: mechanisms of resistance in Mycobacteria. Supervisori: Prof. Menico Rizzi, Prof. Giovanna Riccardi

Ramona MARASCO – Università di Milano
"More Crop per Drop": the contribute of Plant Growth Promoting Bacteria. Supervisore: Prof. Daniele Daffonchio

PREMIO NOVARTIS 2012

Miglior lavoro su Microrganismi patogeni: genomica funzionale, meccanismi di patogenicità, vaccini

Raffaella IANTOMASI – Università Cattolica del Sacro Cuore, Roma
Iantomasi R, Sali M, Cascioferro A, Palucci I, Zumbo A, Soldini S, Rocca S, Greco E, Maulucci G, De Spirito M, Fraziano M, Fadda G, Manganelli R, Delogu G. PE_PGRS30 is required for the full virulence of Mycobacterium tuberculosis. Cell Microbiol. 2012, 14:356-67

2011

PREMIO FRANCO TATO' 2011

Miglior tesi in Microbiologia Generale

Laura FANTAPPIE' – Università di Bologna
Identification and characterization of sRNA in Neisseria meningitis. Relatori: Prof. Vincenzo Scarlato, D.ssa Isabel Delany

PREMIO SIMGBM-NAICONS 2011

Miglior tesi in Biotecnologie Microbiche

Elena BIAGI – Università di Bologna
Molecular characterization of the human gut microbiota – the effect of aging. Relatore: Prof.ssa Patrizia Brigidi

PREMIO NOVARTIS 2011

Miglior lavoro su Microrganismi patogeni: genomica funzionale, meccanismi di patogenicità, vaccini

Luigi LEMBO FAZIO – Sapienza Università di Roma
Lembo Fazio L, Nigro G, Noel G, Rossi G, Chiara F, Tsilingiri K, Rescigno M, Rasola A, Bernardini ML. GADD45a activity is the principal effector of Shigella mitochondria-dependent epithelial cell death in vitro and ex vivo. Cell Death Dis. 2011, 2: e122

2010

PREMIO FRANCO TATO' 2010

Migliori tesi in Microbiologia Generale

Marco FONDI – Università di Firenze
Bioinformatics of Genome Evolution: from Ancestral to Modern Metabolism. Phylogenomics and comparative genomics to understand microbial evolution. Supervisore: Prof. Renato Fani

Danilo GOMES MORIEL – Università di Siena
Identification and characterization of vaccine candidates against extraintestinal pathogenic Escherichia coli. Supervisori: Prof. Rino Rappuoli, D.ssa Laura Serino

PREMIO SIMGBM-NAICONS 2010

Migliori tesi in Biotecnologie Microbiche

Matteo BELLUCCI– Università di Bologna
Molecular interactions: metal ions and protein chaperones in the urease system from Helicobacter pylori. Relatore: Prof. Stefano Ciurli

Federica VILLA – Università di Milano
Hindering deleterious biofilm formation using biocide-free antifouling strategies. Supervisore: D.ssa Francesca Cappitelli

PREMIO NOVARTIS 2010

Miglior lavoro su Microrganismi patogeni: genomica funzionale, meccanismi di patogenicità, vaccini

Roberta COLICCHIO – IRCCS-Fondazione SDN, Napoli
Colicchio R. Ricci S, Lamberti F, Pagliarulo C, Pagliuca C, Braione V, Braccini T, Talà A, Montanaro D, Tripodi S, Cintorino M, Troncone G, Bucci C, Pozzi G, Bruni CB, Alifano P, Salvatore P. The meningococcal ABC-Type L-glutamate transporter GltT is necessary for the development of experimental meningitis in mice. Infect Immun. 2009, 77: 3578-87