SAVE THE DATES CORTONA PROCARIOTI 2020

Cari Amici,
vi ricordiamo che nei giorni 21-23 maggio 2020 si terrà la prossima edizione di “Cortona Procarioti”. Come di consueto il convegno rappresenta un’opportunità per i giovani ed i giovanissimi di presentare i propri risultati in un ambiente meno ufficiale e formale di quanto possa essere un congresso nazionale o internazionale.

Il convegno comincerà il giovedì 21 maggio alle ore 14:00 e si concluderà il sabato 23 maggio alle ore 19:00 con il “PhD Day”. L’intera giornata di sabato sarà, infatti, dedicata alle comunicazioni dei dottorandi dell'ultimo anno che svolgono attività di ricerca nel settore dei procarioti. Tale attività potrà contribuire come CFU nel loro percorso di formazione. Nella stessa giornata saranno attribuiti i premi per la miglior tesi di dottorato (premio SIMGBM 2020, premio Tatò e premio GenProbio 2020).

Come di consueto, saranno presenti tre invited speakers: Fred Barras (Istituto Pasteur, Parigi), Ines Mandic-Mulec (Università di Ljubljana) e Davide Zannoni (Università di Bologna), che introdurranno le sessioni dei giorni 21 e 22.

Per contribuire al costo del catering per il pranzo dei giorni 22 e 23 maggio, sarà richiesto, a tutti i partecipanti, un piccolo contributo economico il cui importo non è ancora stato definito e verrà comunicato al più presto.

Come novità, quest’anno abbiamo avuto un contributo economico dalla FEMS con il quale copriremo le spese del lunch dei giovani che presenteranno una comunicazione.
Per richiedere tale contributo i giovani partecipanti devono inviare agli organizzatori entro il 15 marzo, unitamente all’abstract, il MODULO ALLEGATO, debitamente compilato e firmato.

Come regola generale, suggeriamo che le presentazioni siano in inglese; sarà comunque possibile, per chi lo desidera, presentare la propria comunicazione in italiano, con slides e titolo in lingua inglese.

Come sapete, non è prevista una selezione degli abstract e pertanto ogni gruppo di ricerca avrà la libertà di presentare più comunicazioni, nei soli limiti imposti dalla durata del convegno. Pertanto, per consentire una partecipazione ampia è auspicabile che ogni gruppo presenti al massimo 2 comunicazioni e che queste siano tenute esclusivamente da giovani (studenti, dottorandi, postdocs).

Con i nostri più cari e cordiali saluti, vi aspettiamo numerosi.
Renato, Marco e Dania